www.LiguriNY.com










 

 


LA STORIA DEL NEW YORK CHAPTER

I primi liguri arrivati a New York risalgono alla meta' del secolo scorso e vi sono nostri soci (non piu’ in verde eta’) che hanno i loro nonni seppelliti al Calvary Cemetary in Queens.  L’immigrazione ligure, principalmente dalla Fontanabuona, si intensifico’ alla fine dell’ottocento e continuo’ sino a dopo la prima Guerra mondiale.  I liguri si stabilirono quasi esclusivamente in una parte di quello che e’ oggi chiamato “West Village”: Downing Street, Carmine Street, McDougal Street, King Street e Sullivan Street.  Ancora oggi diverse famiglie liguri risiedono in tale zona e si possono notare numerosi nomi liguri fra i ristoranti ed altre attivita’ commerciali di tale area newyorchese.  Non Abbiamo notizie precise di associazioni di liguri in tali periodi, anche se esiste ancora oggi un Genoa Club in Houston Street dove il nostro socio John Gardella ha trovato un gagliardetto della squadra rossoblu datato 1933.  Da moltissimi anni tale club non e’ piu’ “genovese” anche se alcuni nostri soci vi si recano a giocare a carte.

Nel 1976 due allora giovani liguri che lavoravano a New York per due societa' italiane, Rinaldo Orlandi e Carlo Romairone, decisero di creare una associazione fra i liguri residenti a New York per motivi di lavoro e fu fondato il “Gruppo Esponenti Liguri”.  Negli anni successivi l’associazione si allargo’ anche a liguri di non recente immigrazione ed aumento’ notevolmente il numero dei suoi soci, superando anche il centinaio.  Con la costituzione a Genova dell’Associazione Liguri nel Mondo, fortemente voluta da Edward Galletti, il Gruppo Rappresentanti Liguri decise di entrare a farne parte quale New York Chapter ed il Presidente Carlo Romairone fu nominato Governatore per l’East Coast degli Stati Uniti.

Potete contattarci al seguente indirizzo postale:
Associazione Liguri nel Mondo
860 United Nations Plaza, Ste 12C
New York, NY 10017
Tel. 212 446 3656